Che cosa si può cucinare in estate senza impiegarci troppo tempo? Ovviamente un ottimo primo piatto dal sapore tutto italiano. Oggi vi proponiamo la ricetta della pasta al tonno. Una ricetta semplicissima quella delle penne al tonno con le olive che si può preparare usando del tonno in scatola se non avete grande abilità nella preparazione del pesce oppure con un bel pesce fresco da cucinare in casa. Vediamo come si cucina questa pasta al tonno una ricetta estiva da non perdere.

RICETTE ESTIVE: FACCIAMO LA PASTA AL TONNO CON OLIVE

Per la preparazione delle penne al tonno con le olive: cipolla, olive in base ai nostri gusti, 250 grammi di pasta per due persone, tonno sott’olio per una ricetta più veloce, pomodorini , olio, sale

Iniziamo con la preparazione del condimento. In una padella antiaderente mettiamo la cipolla tagliata a pezzetti con un filo di olio. Poi mettiamo dentro i pomodorini che abbiamo tagliato a  tocchetti ( possiamo usare in alternativa anche dei dadini in barattolo come passata già pronta ). Per qualche minuto lasciamo andare e poi uniamo il tonno. Nel frattempo mettiamo su l’acqua della pasta. Quando bolle saliamo e buttiamo la pasta. se volete mangiare la pasta quando sarà fredda allora toglietela con un minuto di anticipo in modo che resti più al dente anche dopo. Altrimenti rispettate i tempi di cottura. Nel sughetto aggiungiamo anche le olive. Scoliamo la pasta e la passiamo nel sughetto finendo così la cottura, se serve anche con un goccio di acqua di cottura della pasta. Mescoliamo per bene il tutto e impiattiamo. Se ci piace nella ricetta si possono aggiungere anche dei capperi.

I CONSIGLI DI AREA DONNA: COME FARE LA PASTA FREDDA

Per gli amanti del parmigiano, se servite la pasta calda, si può anche utilizzare ma vi consigliamo di evitare in modo da sentire tutti gli altri sapori! Se invece avete del basilico fresco usatelo pure per profumare il piatto.