Come tenere la casa fresca in estate anche senza aria condizionata? Con l’arrivo del caldo afoso non possiamo non iniziare a pensare a rendere più fresco l’ambiente in cui viviamo. Per evitare che la nostra abitazione si trasformi in un vero e proprio forno, è bene tenere a mente alcuni accorgimenti. Infatti, esistono delle soluzioni in grado di risolvere questo fastidiosissimo problema, anche senza l’aiuto dell’aria condizionata. Con questa serie di trucchi e consigli, riuscirete finalmente a vivere un’estate serena in una casa fresca e accogliente!

 

CASA AL MARE COME TENERE SEMPRE TUTTO IN ORDINE-LEGGI QUI

COME TENERE FRESCA LA CASA ANCHE IN ESTATE SENZA L’AIUTO DEL CONDIZIONATORE

Per motivi ecologici o economici, tenere in casa un condizionatore d’aria fredda può essere impossibile. Ma non bisogna temere, è possibile rinfrescare un’abitazione tenendo conto di alcuni semplici accorgimenti. Non dovrete sprecare troppi soldi o energia elettrica, per riuscire a raggiungere questo obbiettivo. Vediamo ora insieme come evitare che l’afa estiva trasformi la nostra casa in un forno anche questa estate!

  • Tenere abbassate le tapparelle, riparando così la casa dai raggi solari. Ricordate di chiudere le persiane, proprio per evitare che il calore entri attraverso le finestre. Vi consigliamo di aprirle, invece, dopo il tramonto fino alle prime ore del mattino. In questo modo, riuscirete a rinfrescare la casa in modo del tutto naturale.
  • Tenere spente le luci e qualsiasi altra fonte di calore. Evitate, dunque, di accendere accessori della casa che tendono a emanare calore. Tra questi vi segnaliamo, ad esempio, il phon. Infatti, in questo periodo dell’anno è consigliato asciugare i capelli all’aria aperta.
  • Tenere acceso il ventilatore giusto. Se proprio non potete farne a meno, utilizzatene uno che possa garantirvi un consumo non eccessivo di corrente.
  • Tenere delle piante rampicanti sui balconi: in questo modo riuscirete indubbiamente a evitare i raggi solari. Le piante avranno il compito di fare da schermo contro il sole!
  • Tenere le tende chiare, sia quelle interne che esterne. Preferite, in questo caso, delle tende bianche, che non solo illumineranno casa ma riusciranno a rendere l’ambiente ancora più fresco.

Attraverso questi accorgimenti avrete la possibilità finalmente di mantenere fresca la vostra casa in estate. Ovviamente, vi consigliamo ogni tanto di bagnare il viso e il corpo con acqua fredda, per rinfrescarvi nelle giornate più calde.