Possiamo mangiare lo yogurt lasciato fuori dal frigo?

Quanto possiamo amare lo yogurt? Questo alimento è decisamente tra i più apprezzati per il suo buonissimo sapore ma anche per i valori nutrizionali. In tantissimi lo mangiano a colazione, a merenda, in molti casi lo yogurt vale anche come cena. Dobbiamo comunque fare una particolare attenzione per quanto riguarda la conservazione di questo alimento. Spesso in commercio esistono delle grandi confezioni di yogurt che sono praticamente impossibili da consumare in una sola volta. E se dovessimo dimenticare il vasetto di yogurt fuori dal frigorifero?

Dimenticare lo yogurt fuori dal frigorifero: cosa succede?

Che cosa succede se si lascia lo yogurt fuori dal frigorifero? A temperatura ambiente, questo alimento può sviluppare dei particolari microrganismi che possono diventare piuttosto pericolosi per noi. Questo significa che se non si conserva adeguatamente lo yogurt nel frigo può subire dei cambiamenti. Il consiglio utile è quello di non mangiare uno yogurt che è rimasto fuori per ventiquattro ore. Se il vasetto è stato lasciato fuori dal frigorifero per circa quattro o otto ore, è possibile ancora mangiarlo ma in particolari casi. Secondo gli esperti del settore, infatti, il vasetto deve essere totalmente integro e la temperatura non deve essere troppo alta. Quindi sicuramente bisogna fare una particolare attenzione soprattutto nei mesi estivi e più caldi. Oltre ad essere pericoloso per il nostro organismo, lo yogurt che è rimasto per troppe ore fuori dal frigorifero perde tutte le sue caratteristiche considerate benefiche e quindi non è più del tutto utile soprattutto per chi lo utilizza nelle diete o in particolare regimi nutrizionali.

LEGGI QUI: COLAZIONE SANA A BASE DI YOGURT

Yogurt fuori dal frigo: attenzione alle intossicazioni

Entrando più nel dettaglio, bisogna fare attenzione soprattutto alle intossicazioni alimentari. Se si assume dello yogurt non tenuto in frigo a dovere, è probabile che si sviluppino sintomi come vomito o diarrea ma non solo. In molti hanno anche la febbre, perdita di appetito, stanchezza generale oltre dolori di tipo addominale. Questi sintomi possono durare davvero a lungo, anche per dieci giorni. Ovviamente, quindi, bisogna fare una particolare attenzione quando si conserva lo yogurt, dimenticarlo fuori dal frigo non è una buona abitudine.