Tutti pazzi per le scarpe e i calzini Lidl: ma dove si possono comprare? Vanno a ruba in tutta Europa ma in Italia non si trovano. E allora l’unica soluzione per impossessarsene è quella di cercarli on line anche se i prezzi si rivelano altissimi.

Tutti pazzi per le scarpe e i calzini Lidl: scoppia la mania

Il discount tedesco, che ha numerose sedi anche in Italia, ha lanciato una vera e propria moda sponsorizzando calzini, t shirt, scarpe e ciabatte con il suo logo. E in pochissimi giorni i capi della catena Lidl sono diventati virali e di grande tendenza tanto che tutti adesso li vogliono. In Italia, però, è impossibile trovarli visto che la stessa azienda, con una nota ufficiale, ha detto che non ha intenzione di vendere lo streetwear nel Belpaese. “Informiamo che al momento lo streetwear non è in previsione di vendita in Italia“, questa la nota che dà il via alla delusione generale.

Tutti pazzi per le scarpe e i calzini Lidl: dove si possono comprare?

E allora non resta da fare altro che rivolgersi ad internet dove le persone che sono riuscite ad acquistare scarpe e calzini Lidl li rivendono però a prezzi esorbitanti nel tentativo di guadagnare il più possibile. In realtà i capi sono stati messi in vendita a prezzi super low cost, seguendo la filosofia di vendita che da sempre contraddistingue il discount: 12,99 per le scarpe, 3,99 per le ciabatte, 0,99 per i calzini e 3,99 per le t-shirt ma su internet questi stessi prezzi stanno lievitando tantissimo, sfruttando appunto il grande interesse da parte degli acquirenti. C’è addirittura chi ha provato, e tutt’ora prova, a vendere le scarpe a 200 euro, consapevole del fatto che qualcuno disposto a sborsare una tale cifra per impossessarsi di quelle scarpe ci sarà. E un’asta, intitolata “Estremamente raro LIDL Scarpe da ginnastica Bundle”, è arrivata addirittura a superare quota 700 euro per un paio di scarpe. Roba da matti, ci verrebbe da dire, eppure così dicono le ultime tendenze in materia di moda.

Insomma la moda dell’estate 2020 parla Lidl, non c’è dubbio. Chissà se questa mania, che sta impazzando non solo in Germania ma anche in altri paesi di Europa come per esempio la Gran Bretagna, arriverà anche in Italia dove c’è di solito un’attenzione maggiore per il look da parte di tutti. Non ci resta da fare che attendere per scoprirlo.