E’ possibile combattere l’acidità di stomaco con il basilico? Gli effetti benefici di questa pianta normalmente utilizzata in cucina sono tanti. In particolare le sue proprietà risultano particolarmente efficaci contro i disturbi digestivi che fanno capolino quando gli acidi gastrici risalgono innaturalmente lungo l’esofago.

E’ possibile combattere l’acidità di stomaco con il basilico?

Chiunque, almeno una volta nella vita, avrà avuto a che fare con l’acidità di stomaco, disturbo che è scatenato dalle cause più disparate: una cattiva alimentazione, per esempio, ma anche semplicemente prolungati stati di stress che incidono sull’equilibrio dell’organismo. Quando il disturbo torna con una certa frequenza è sempre consigliabile consultare un medico che vi fornirà buoni consigli sul da farsi. Tuttavia, nel frattempo, possiamo sfruttare le buone proprietà del basilico, particolarmente efficace contro l’acidità di stomaco.

E’ questo un rimedio naturale che fin dall’antichità è stato utilizzato per le sue note proprietà medicamentose. Si ritiene infatti che il basilico possa avere proprietà antispasmodiche, antinfiammatorie, carminative (contro i gas intestinali) e diuretiche. Ma come utilizzarlo correttamente per ottenere i migliori risultati e combattere efficacemente l’acidità di stomaco? Una tisana, preparata con cura e bevuta dopo i pasti, aiuta a favorire la digestione e contrastare il dolore sotto il petto e alla gola che è tipico di chi soffre di acidità. Ovviamente occorre ricorrere alla tisana al basilico con una certa regolarità, caratteristica fondamentale per ottenere risultati duraturi nel tempo.

Come preparare la tisana al basilico

La preparazione è davvero molto semplice. Prendete un pentolino, riempitelo con dell’acqua che dovrete portare a ebollizione. Poi procuratevi cinque o sei foglioline di basilico, quando l’acqua bolle buttatecele dentro e fate sobbollire per cinque minuti circa. A questo punto levate il pentolino dal fuoco, fate raffreddare per circa dieci minuti e bevete la tisana che potrete addolcire con della stevia, se ritenete il sapore del basilico mescolato all’acqua troppo forte per il vostro palato. La tisana al basilico si rivela un prezioso alleato contro l’acidità di stomaco. Altri piccoli trucchi possono poi aiutare a contrastare in modo concreto questo disturbo: mangiare lentamente masticando tanto, per esempio, evitando tutti quei cibi considerati acidi che potranno solo che peggiorare il vostro disturbo.

I rimedi naturali, però, sono sempre in grado di svolgere un ruolo importante quando si parla di benessere generale dell’organismo. Ovviamente fate sempre riferimento al vostro medico di fiducia e sarete così certi di non sbagliare.