Come avere capelli lisci senza piastra? La missione è possibile anche se, sulla carta, sembrerebbe alquanto complicata. E invece con alcuni trucchi possiamo ottenere capelli perfetti senza quel fastidioso effetto crespo tipico di quando li asciughiamo al volo, senza particolari accorgimenti.Possiamo avere i capelli senza piastra per assomigliare anche a Meghan Markle, che nella sua ultima uscita pubblica, ha conquistato tutti con il suo look casual.

Come avere capelli lisci senza piastra

Una ricerca effettuata da Kantar TNC per Panasonic, che ha lanciato il nuovo phon NA65, particolarmente indicato per avere capelli lisci, è emerso che il problema più frequente contro cui combattono le donne è l’effetto crespo. I capelli sembrano quasi elettrici, non hanno un verso e sono tutto fuorché ordinati. L’effetto crespo è normalmente correlato a uno stato di disidratazione del capello che, in mancanza di acqua, diventa indisciplinato.

Tra i tanti metodi per avere capelli lisci senza piastra c’è quello di trattarli con la cheratina che elimina il crespo e ha un effetto lisciante. Si tratta di un trattamento semplice che però va fatto in un salone. Tra i tentativi da fare a casa, invece, ecco quello di usare il phon con aria fredda, come consigliato da Adam Reed, ghd global brand Ambassador. Occorre fare asciugare i capelli a bassa temperatura e utilizzare l’impostazione più calda solo per i ritocchi finali. Una volta asciugati, bisogna utilizzare il getto di aria fredda per un look più luminoso.

L’utilizzo di una buona spazzola può fare davvero la differenza. Il consiglio è quello di procurarsene una a setole rotonde per garantire idratazione e lucentezza alla chioma. La spazzola grande assicura una finitura perfetta dei capelli. Bisogna anche tenere presente che l’utilizzo di alcuni prodotti specifici può essere di aiuto per mantenere capelli lisci senza piastra. Usare un fluido anti-crespo disciplinante è essenziale dopo aver tamponato i capelli con l’asciugamano.

CAPELLI LE ULTIME TENDENZE: LEGGI QUI

Altrimenti, per ottenere capelli lisci senza piastra, si può ricorrere anche al noto metodo svedese. Bisogna però armarsi di pazienza perché potrebbero servire anche un paio di ore per ottenere buoni risultati. Cosa serve per attuare questo metodo? Un bigodino grande, beccucci e un foulard per fasciare la ruota di capelli che, ciocca su ciocca, si avvolgeranno sul capo. L’unico vincolo è che i capelli devono arrivare almeno alle spalle per cui, in caso di capelli più corti, il metodo svedese non è applicabile. Ci sono numerosi tutorial per imparare a mettere in pratica il metodo svedese, considerato decisamente economico: per una messa in piega senza calore che in estate è sicuramente molto apprezzata.