Cosa indossare in viaggio in aereo? Ecco alcuni consigli per 3 look perfetti da mettere in pratica: per puntare tutto sulle ultime tendenze senza però rinunciare alla praticità che nei viaggi in aereo, soprattutto se particolarmente lunghi, è necessaria!

Cosa indossare in viaggio in aereo: 3 look perfetti

Prima di addentrarci nei consigli pratici, facciamo qualche considerazione generale. Non è che in aereo si stia proprio comodissime, a meno che non si viaggi in prima classe e lì allora è tutto più facile. Ma se viaggiamo in aereo senza particolari agevolazioni, bisogna tenere in considerazione che gli spazi sono ristretti e che la limitata possibilità di movimento può essere causa di indolenzimenti o ulteriori gonfiori. Ancora, bisogna anche tenere presente che gli interni della cabina sono serviti da un sistema di condizionamento d’aria che molto spesso ci fa soffrire parecchio il freddo, se non si è bene equipaggiate. Insomma prima di scegliere il look da sfoggiare in aereo è sempre meglio mettere a fuoco quelli che sono considerati gli aspetti essenziali.

Look 1: cosa indossare in viaggio in aereo

Per chi predilige un look sportivo, ecco che l’abbinamento pantalone morbido/leggings con felpa è sempre da tenere in considerazione. Vestitevi però a strati in modo da utilizzare la felpa solo se vi prende freddo. Quindi nell’ordine, il consiglio è quello di indossare una canotta o una t shirt a mezza manica con un pantalone morbido che vi consenta di stare comode anche in caso di viaggio piuttosto lungo.

Look 2: il vestitino per il viaggio in aereo

Il vestitino, corto o lungo, può rappresentare un’altra soluzione per chi viaggia in aereo. Per alcune la versione lunga può rivelarsi più indicata per il fatto che copre le gambe. Molto spesso la temperatura all’interno della cabina è infatti bassa e avere le gambe scoperte può essere un problema. Sopra il vestitino considerate l’idea di indossare un cardigan aperto che, al momento del bisogno, potrà fare particolarmente comodo per proteggervi dal freddo.

Look 3: grande classico jeans e maglietta

Jeans e camicetta possono rappresentare un’atra soluzione per puntare sulla moda senza tuttavia rinunciare alla comodità. Il consiglio è quello di puntare su pantaloni elasticizzati che possano facilitare i movimenti e su capi comodi e traspiranti, possibilmente in materiale naturale (come il cotone o il lino).

Un consiglio generale, che accomuna tutti i look. Considerare sempre la differenza climatica tra la zona di partenza e la meta è importante per aiutare nella scelta dei vestiti da indossare. Attenzione anche alle scarpe: specialmente in caso siate freddolose, le scarpe chiuse sono sempre da preferire per non far raffreddare troppo i piedi.