L’olio di jojoba rende i capelli brillanti e morbidi, rivestendo così un ruolo molto importante nel mondo beauty. Questo è l’unico olio naturale a essere composto da una struttura molecolare simile a quella del sebo naturale secreto dal cuoio capelluto. Riesce così a migliorare il capelli e a contrastare secchezza e forfora. Estratto dai semi della pianta di jojoba, è abbastanza denso. Le sue proprietà benefiche lo rendono un vero e proprio toccasana per i capelli. Vediamo ora insieme nel dettaglio a cosa serve l’olio di jojoba e come utilizzarlo.

OLIO DI JOJOBA SUI CAPELLI, A COSA SERVE: QUALI SONO LE SUE FUNZIONI

Perché l’olio di jojoba è un ottimo alleato per chi ama prendersi cura dei capelli. È composto da sali minerali, vitamine E, B2 e B3, esteri cerosi, carboidrati, fibre e proteine. Si tratta di uno dei pochi oli naturali perfetto per i capelli. A cosa serve e come viene utilizzato?

  • Come un antibatterico naturale,
  • è lenitivo,
  • contrasta la secchezza cutanea,
  • rende la chioma elastica, morbida e brillante,
  • rinforza la struttura del capello,
  • dona lucentezza,
  • è idratante,
  • ripara i danni causati da sostanze inquinante o da piastra e phon,
  • riequilibra la produzione di sebo,
  • è un ottimo alleato per contrastare la caduta dei capelli.

COME USARE L’OLIO DI JOJOBA SUI CAPELLI: I CONSIGLI

Come viene utilizzato l’olio di jojoba?

  • Questo elemento può sostituire un balsamo nutritivo, utile a chi ha i capelli spenti e opachi. In questo caso, è consigliato fare degli impacchi sul cuoio capelluto, lasciando agire per almeno un’ora.
  • Chi ha problemi di perdita di capelli, può scegliere questo prodotto naturale per contrastare il problema. Infatti, questo olio favorisce lo sviluppo delle nuove cellule. Basta semplicemente massaggiare il cuoio capelluto con poche gocce di prodotto, prima di passare allo shampo.
  • Essendo un olio idratante per i capelli, è un ottimo alleato contro la forfora e la secchezza. Raggiunge questo obbiettivo facilmente in quanto riesce a nutrire a fondo i pori della cute e a bilanciare il PH. Come il metodo precedente, massaggiate un po’ di prodotto, su cute e lunghezze, prima dello shampoo. Lasciate agire per qualche minuto.
  • Infine, fate degli impacchi con olio di jojoba sui capelli per contrastare il cuoio capelluto grasso, riequilibrando la produzione di sebo.