Il massaggio drenante è molto utile per assicurarsi gambe toniche e leggere. Ma ogni volta, rivolgersi a un salone di bellezza può rivelarsi piuttosto impegnativo dal punto di vista economico. E allora perché non optare per un massaggio drenante fai da te utile per gambe belle da vedere?

Massaggio drenante fai da te per gambe sempre toniche

Grazie al massaggio fatto in casa si può contrastare la ritenzione idrica e la cellulite in modo efficace. Il massaggio fai da te si rivela utile anche nei casi in cui le gambe siano spesso gonfie e doloranti soprattutto a fine giornata. Un massaggio drenante anticellulite semplice e efficace è quello che viene praticato effettuando movimenti energici circolari che partono dalla gamba e arrivano fino alla caviglia. Sedute, sdraiate o in piedi sotto la doccia, spalmate la zona da massaggiare con dell’olio e cominciate con movimenti dal basso verso l’alto. Iniziate a massaggiare con movimenti circolari il piede, la pianta e poi il tallone, passando poi al dorso e alla caviglia. Poi passate alla lunghezza delle gambe applicando i soliti movimenti circolari e cercando di esercitare sempre una maggiore pressione dalle caviglie fino all’inguine. Il massaggio drenante fai da te continua con dei leggeri pizzicotti alla caviglia e poi sul polpaccio e sulle cosce e infine sui gutei: questi movimenti servono per riattivare la circolazione che è alla base di gambe sgonfie e toniche.

I migliori oli da utilizzare

La scelta degli oli da applicare sulle gambe per il massaggio è molto importante. Ce ne sono alcuni che, per le loro proprietà drenanti, si rivelano molto più efficaci per contrastare cellulite e ritenzione idrica oltre che pelle a buccia d’arancia e gonfiore generale. La lista di ingredienti naturali ai quali attingere è decisamente lunga e quindi non avrete altro che l’imbarazzo della scelta. Centella asiatica e tè verde, edera e ippocastano sono tutti ingredienti naturali dalle ottime proprietà drenanti. Ma anche l’alga spirulina, la caffeina, aloe e gingko biloba sono alla base di oli e creme particolarmente indicati contro la cellulite e il ristagno di liquidi.

Quando fare il massaggio drenante fai da te?

Il momento più opportuno è sicuramente il mattino perché le gambe sono riposate dalla nottata e quindi anche più ricettive. Ma se al mattino non si ha tempo, ogni momento della giornata può rivelarsi buono per un trattamento di bellezza mirato che possa regalarvi gambe bella da vedere.