La amanti del fashion sanno bene che ci sono infiniti stili e altrettante occasioni mondane per sfruttarli tutti, vestendosi in maniera ricercata e particolare, pensata per colpire e attirare l’attenzione (degli invitati o di un uomo, poco importa). Ma che fare quando invece si ha poco tempo e quasi nessuna idea? Quando non si è in vena di passare una serata fuori, ma lo si deve fare per forza, e trovare cosa indossare per non apparire fuori luogo è un’impresa titanica? La risposta è una soltanto: optare per il più classico dei tubini neri!

Il tubino nero: un fascino intramontabile

C’è un capo che non deve mai mancare nel guardaroba di nessuna donna, di nessuna età e indipendentemente dal lavoro che fa o dallo stile che più ama. Questo capo è il tubino, preferibilmente essenziale (senza fronzoli e senza decorazioni come pizzo, paillettes, spacchi audaci o disegni vari) e nero. Un capo all’apparenza banale, insomma, che tuttavia è sopravvissuto alle mode che si sono alterate e che poi sono scomparse decennio dopo decennio, giungendo ai giorni nostri quasi uguale a quando è stato inventato, negli anni Cinquanta. L’unica cosa che è cambiata è che ci sono anche versioni più corte rispetto a quei tempi, ma il tubino classico, intramontabile, è quello il cui orlo della gonna arriva appena al ginocchio. C’è un motivo ben preciso se il tubino viene considerato anche dagli stilisti più estrosi un capo intramontabile, un passe-partout.

Ecco quali accessori abbinare al tubino per essere perfette in qualsiasi occasione

Non si è mai fuori luogo indossando un tubino, indipendentemente se ci trovi a un matrimonio, a una serata di gala, a una cena di lavoro, a un appuntamento romantico o a fare la spesa. Il tubino è un capo estremamente versatile, che grazie alla sua semplicità e alle sue linee essenziali si trasforma a seconda degli accessori indossati. Se per esempio si indossano sandali gioiello, una collana vistosa e un trucco elegante, si è perfette per un matrimonio o un appuntamento galante. Se invece si abbinano delle decolleté dal tacco basso e un cappottino informale, si è perfette sia per il lavoro che per l’aperitivo con le amiche. Stivali a tacco basso, una sciarpa e un filo di trucco rendono il tubino perfetto anche per andare a fare la spesa.

Senza contare che a seconda del materiale di cui è fatto, il tubino si adatta anche alla stagione: per esempio elasticizzato e di cotone va bene in primavera, di fresco lino d’estate e di morbida maglina d’inverno. Cosa volere di più da un capo che il più delle volte è anche economico, visto che viene realizzato anche dai marchi low-cost?




Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News