In molti si chiedono quali siano le tendenze di moda della Casa e relativi complementi d’arredo all’ultimo grido dettati dall’anno 2020/2021 in corso. Con la seconda ondata della pandemia di nuovo Coronavirus, sempre più persone preferiscono trascorrere il tempo di relax a Casa oppure sono costretti a restarvi per disposizioni di nuovo lockdown anti-virus. Ed è così che nel periodo che stiamo vivendo nasce, oggi più che mai, l’esigenza personale di dedicarsi alle cure e all’arredamento della propria casa. Per i più curiosi di conoscere le tendenze dettate dall’anno per la casa, va riportato che è stato opportunamente pubblicato un focus sull’arredamento domestico, che dispensa consigli sui complementi d’arredo più gettonati e i particolari domestici suggeriti dalla rinnovata moda.

Spunta un focus sul design di Casa 2020

Le nuove tendenze dettate dall’anno in corso sugli arredamenti di casa sono all’insegna di un’eleganza inedita, morbida e al tempo stesso essenziale, e si presta molto al periodo storico che stiamo vivendo. Con il can can di tutti giorni, i ritmi frenetici e difficili segnati dall’era Coronavirus, oggi più di che mai in tutti noi nasce il bisogno di sentirsi vivi, liberi ed accolti tra le mura della propria abitazione domestica, che possa distoglierci l’attenzione dai pensieri negativi attraverso particolari di casa ricercati e preziosi. Le novità 2020 concernenti le tendenze sulla casa, quindi, “interpretano i nuovi stili di vita con un design che coniuga mirabilmente qualità, estetica e versatilità”. O almeno questo è ciò che ha accuratamente riportato per iscritto il direttore di Living, Francesca Taroni, nel suo nuovo editoriale realizzato per “Design Issue”. Lo speciale in questione è disponibile in edicola a partire dal 20 ottobre in aggiunta al Corriere della Sera.

Tendenze 2020: i dettagli di casa più gettonati

Così come viene opportunamente e nei mini particolari spiegato nello speciale “Design Issue“, ricco di consigli da dispensarsi per i più curiosi sulla moda dei complementi d’arredo all’ultimo grido, il design più gettonato del momento esprime a pieno le esigenze dell’abitare tipiche dei giorni che stiamo vivendo. Al riguardo, nel suo speciale, Francesca Taroni detta le seguenti tendenze: “Gli imbottiti si fanno morbidi come un abbraccio e puntano su composizioni modulari da configurare a piacere, tavoli e consolle dal segno essenziale disegnano lo spazio con leggerezza, luci e complementi danno carattere alle stanze come piccole sculture preziose”.  

Moda: a casa trionfa la “personalizzazione”

Nel coniugare l’estetica alla versatilità, le tendenze di casa all’ultimo grido presentano configurazioni che sono personalizzabili, chiaramente strizzando l’occhio all’estetica – così come viene spiegato dal direttore di Living nell’editoriale di questo 20 ottobre 2020 – “in una varietà di proposte dall’anima sartoriale da orchestrare in base alle necessità, senza rinunciare al piacere della decorazione”.  E non è finita qui, perché per gli appassionati dell’effetto “cocoon”, ovvero il ‘bozzolo’, a casa la fanno da padroni tappeti e tessuti dal motivo grafico, moquette pastello e ricchi tendaggi di velluto.

Per saperne di più non ci resta che correre in edicola e accaparrarsi lo speciale Design Issue!

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News