Se un tempo era estremamente difficile trovare donne che acquistassero vestiti online – in parte perché gli acquisti sul web in generale non venivano percepiti come sicuri, in parte perché ritenevano di dover provare ogni signolo capo d’abbigliamento prima di decidere se stava bene o no ed eventualmente scegliere la taglia giusta, che può variare a seconda della vestibilità dell’abito – oggi gli acquisti online sono molto diffusi, soprattutto per quanto riguarda scarpe, vestiti, borse e accessori vari come sciarpe, cinture, cappelli e chi più ne ha più ne metta. Tuttavia, poiché sul web il timore di una fregatura è sempre dietro l’angolo, occorre scegliere siti affidabili e che soprattutto garantiscano il diritto di recesso. Oggi sono tre i portali più gettonati dalle donne italiane: Zalando, Asos e Shein.

Cos’è e come funziona Zalando, il colosso della vendita di abbigliamento e accessori online

Il numero uno resta sempre Zalando, che garantisce ai propri clienti (donne ma anche uomini e bambini, visto che dispone di una vasta scelta di abbigliamento maschile e infantile, per tutte le età, dai neonati agli adolescenti) tutta una serie di vantaggi. Tanto per cominciare, è possibile restituire la roba che non va bene entro ben 100 giorni (ovviamente a patto che sia nelle stesse condizioni in cui è stata consegnata). La motivazione può essere anche semplicemente che una volta visto dal vivo, un articolo non piaccia. Si così possono ordinare più taglie dello stesso abito o pantalone, scegliere quella che va meglio e restituire le altre. Anche la restituzione è semplicissima: tramite il sito si può fissare un giorno in cui lo stesso corriere che ha fatto la consegna passerà da casa per ritirare il reso e spedirlo in magazzino, oppure ci si può recare in qualsiasi Posta e rispedire il pacco a Zalando senza pagare né compilare nulla: è sufficiente coprire l’etichetta con l’indirizzo con quella adesiva che si trova all’interno del pacco.

Asos e Shein: due dei siti di moda più frequentati del web

I soldi vengono riaccreditati sul metodo di pagamento scelto – Bancomat, Carta di Credito o Paypal – entro pochi giorni dalla ricezione del reso. Di recente, poi, è stata introdotta un’altra novità: chi ha una Carta di Credito può ordinare tutti capi che vuole e pagare solo quelli che tiene, restituendo quelli che non piacciono o non vestono bene. Un funzionamento molto simile a quello di Zalando ce l’ha Asos, altro sito molto affidabile per gli acquisti di abbigliamento e accessori online, con un’importante differenza: Zalando offre anche brand famosi (Patrizia Pepe, Guess, Armani Jeans, ecc.), mentre Asos ha delle proprie linee.

Per finire c’è Shein, sito cinese che a prezzi bassi offre roba alla moda e non di rado anche di qualità. Unica pecca: il pacco ci mette un po’ ad arrivare, ovvero dalle due alle tre settimane.

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News