Ogni donna quando diventa mamma giuro a se stessa di proteggere sempre il proprio figlio. Una cosa naturale che viene dall’istinto e dal grande amore che si nutre per i propri figli. Ma ad un certo punto i bambini hanno l’esigenza di voler crescere e fare alcuni passi della loro vita da soli. Infatti devono poter sbagliare, cadere, fare errori e anche entrare in crisi se necessario, ma sempre sapendo che esiste una persona sulla quale possono fare affidamento per qualsiasi cosa. Una mamma sempre presente sarà di un bambino un adulto felice.

L’esigenza di proteggere un bambino

Ogni madre sente dentro di sé una grande forza quando si tratta del proprio figlio. Infatti si tende a stare sempre al loro fianco passo a passo per sorreggerli ogni volta che cadono, fin dai primi passi, fin dalle prime volte che inizia a gattonare. Non è solo un dovere stargli accanto per una madre, ma un piacere, un’esigenza imprescindibile, che rende speciale ogni rapporto madre e figlio.

I bambini devono imparare a sbagliare

Ad un certo punto, le cose iniziano a cambiare e il bambino vuole iniziare a fare da solo. Questo fin da quando iniziano a camminare, infatti se vengono sempre sorretti non impareranno mai l’autonomia è l’equilibrio fa fare da soli. Invece se lì si lascia cadere e lì si aiuta a rialzarsi acquista una fiducia in se stessi perché pur cadendo, hanno imparato che ci sarà sempre qualcuno che tenderà loro la mano per aiutarli. Questa regola vale per qualsiasi altra situazione nella vita dei bambini.

Imparare a non opprimere i propri figli

Quando i bambini ci danno il segnale che è giunto il momento di lasciarli fare da soli, ogni genitore deve fare un passo indietro e farli provare. Bisogna fare attenzione quindi a non esagerare in quanto va bene proteggerli, ma devono fare le loro esperienze, che li porterà passo a passo nel mondo degli adulti. Non bisogna dunque opprimerli o reprimere le loro esigenze ma, essere sempre lì pronti a sostenerli quando necessita farlo. Inoltre è necessario imparare a fidarsi dei propri figli, capire che con il nostro sostegno possono farcela e questo non renderà nessun genitore meno adeguato, anzi l’autonomia di un bambino sarà un valore aggiunto per entrambi. Questo ovviamente non riguarda i momenti in cui ci si diverte ci si fa le coccole e si gioca con i bambini. Di mostrare loro il grande amore che si prova, le farà crescere sicuri di se stessi.

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News