Ogni donna che si reca al supermercato ad acquistare un detersivo per i pavimenti passa diverso tempo davanti allo scaffale prima di scegliere quello che, in quel momento, sembra essere il prodotto giusto. Molte volte si è influenzati dalle pubblicità che vengono costantemente ripetute in televisione mentre altre si viene influenzati dalle persone che ci circondano come le amiche, la mamma, le colleghe ecc… Ebbene, provate però per una volta a chiedervi come poter fare tutto da sole a casa e con prodotti completamente naturali. Ecco due metodi che renderanno i vostri pavimenti splendidi senza spendere molto denaro.

Ecco come preparare un detersivo per pavimenti in ceramica

Per prima cosa dovete sapere che anche i pavimenti in ceramica seppur sono più resistenti di altri, possono graffiarsi e rovinarsi e quindi ci va una particolare attenzione anche al tipo di prodotti che vengono usati per la loro pulizia quotidiana.
Quindi procuratevi, per preparare il prodotto fai da te, i seguenti “ingredienti”: 3 litri d’acqua, 4 cucchiai di aceto, 4 cucchiai di alcool denaturato una goccia di sapone liquido o 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia in scaglie. La preparazione: mettete l’acqua in un secchio e aggiungete l’alcool l’aceto è una goccia di sapone per i piatti mescolate tutto bene e otterrete il vostro detersivo. Ovviamente ora dovete passare all’utilizzo utilizzando lo straccio o il mocio, ovviamente in base alle mostre abitudini.

Detersivo per pavimento in parquet

Se possedete dei pavimenti in legno sapete che sono molto delicati e che ci va molta accortezza per evitare di rigarli e rovinarli. Ma anche in questo caso esiste una ricetta fai da te che Potete utilizzare per pulire il pavimento in legno. Procuratevi 3 litri d’acqua, un pezzetto di sapone di Marsiglia e due cucchiai di bicarbonato. Quando avrete tutto il necessario mettete 3 litri d’acqua in un secchio Aggiungete il bicarbonato e sapone di Marsiglia quest’ultimo andrebbe preparato precedentemente sciogliendolo in acqua bollente e raccogliendo il tutto in una bottiglietta pronto per essere utilizzato quando fate il detersivo. Una volta sciolto tutto nell’acqua, la miscela è ma ricordatevi che dovete utilizzare per passarla uno straccio in microfibra strizzato molto bene. A questo composto infine potete se volete, aggiungere 3 cucchiai di cera liquida per effettuare una lucidatura.

Ovviamente in seguito ripassate il tutto con un panno asciutto il risultato sarà la perfezione. Se volete renderlo ancora più brillante allora dovete ricorrere, una volta completamente asciutto, all’utilizzo della lucidatrice, se ne possedete una.




Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News