Sei incinta? Congratulazioni! Ora dentro di te cresce una nuova vita, ma per proteggerla fin dai primi istanti del suo concepimento è bene evitare certi comportamenti che potrebbero creare seri problemi. Ci sono infatti alcune cose che se ignorate potrebbero avere delle conseguenze sul piccolo che deve venire al mondo. L’alimentazione per prima è una cosa molto importante e sapere cosa bere e cosa mangiare è fondamentale, così come evitare di fare sforzi eccessivi.

Non ti senti bene? Chiama immediatamente il medico

Una cosa fondamentale da ricordare è di evitare il fai da te sotto ogni punto di vista. Se non vi sentite bene, anche solo a causa di un banale raffreddore, chiamate il medico che vi segue in gravidanza che vi darà tutti i consigli su cosa fare. Non improvvisatevi medici voi e non assumente nessun tipo di farmaco se non sotto prescrizione medica. Ne va della vita del vostro bambino.

Che cosa non si deve bere in gravidanza?

Inoltre in gravidanza è di fondamentale importanza bere molta acqua, ma evitate di assumere bevande alcoliche o ricche di caffeina. Inoltre è assolutamente sconsigliato fumare: è nocivo per il bambino. Se al contrario assumerete alcool, sappiate che potrebbe così come il fumo, provocare malformazioni al feto o ritardi al bambino che nascerà. Insomma evitate di assumerli nei nove mesi di gestazione.

Ecco i rischi che si corre con l’uso di alcool e fumo in gravidanza

Sappiate inoltre che il fumo può dare seri problemi al sistema nervoso del bambino e fumando si rischia anche la perdita del bambino. Inoltre fumare in gravidanza diminuisce la quantità di ossigeno nel sangue e quindi è consigliabile di far nascere il piccolo senza sottoporlo a questi pericoli. Non meno pericolose sono le faccende domestiche. Evitate di alzare pesi inutili e non esagerate con le pulizie di casa. Non fate sforzi che potete delegare e godetevi questo periodo che nel tempo ricorderete uno dei più belli della vostra vita. Inoltre indossate calzature comode in quanto il peso della pancia vi sbilancia e potreste facilmente cadere facendo male a voi stesse e mettendo in pericolo il bambino.

Inoltre evitate di mettervi in pericolo senza motivo come salire sulle scale per cambiare le tende o per lavare i vetri delle finestre, una caduta di questo tipo è davvero molto pericolosa per entrambi. Ricodate, anche se siete persone molto attive, di riposare anche durante la giornata e non solamente la notte, vi aiuterà soprattutto negli ultimi mesi di gestazione.