In un’intervista rilasciata al settimanale Di Più TV, Memo Remigi ha confessato di aver tradito la moglie Lucia con Barbara d’Urso. Il tradimento è avvenuto alla fine degli anni Settanta: all’epoca Remigi era già un affermato cantautore nel panorama della musica italiana, Barbara invece si stava affacciando per la prima volta al palcoscenico televisivo. La storia clandestina tra l’artista e la giovane presentatrice durò quattro anni, il tutto all’oscuro della moglie Lucia. Una volta appresa la sua infedeltà, la donna cacciò di casa il marito, ottenendo il divorzio nella prima metà degli anni Ottanta. In seguito, però, la frattura si ricompose e Remigi tornò ad abitare sotto lo stesso tetto coniugale.

La storia d’amore tra Memo Remigi e Barbara d’Urso

Fa un certo effetto ascoltare oggi Memo Remigi confessare un tradimento avvenuto più di quarant’anni fa. C’è però un dettaglio che rende il racconto del noto paroliere estremamente interessante, anche agli occhi di chi per ovvie ragioni anagrafiche non conosce il cantante originario di Erba (Como): la protagonista della confessione è nientemeno che Barbara d’Urso, uno dei volti più popolari della televisione italiana e in particolare della rete ammiraglia Mediaset. In una lunga intervista concessa al settimanale Di Più TV (Cairoeditore), Memo Remigi ha ammesso di aver avuto nel corso della sua vita diverse scivolate, anche se andrebbero chiamate con il loro vero nome: tradimenti.

Il paroliere ha raccontato che la storia d’amore con Barbara d’Urso durò per ben quattro anni. Quando la moglie lo cacciò di casa acquistò un piccolo bilocale per poter stare vicino alla sua giovane amante, insieme alla quale però si sentiva quasi alla stregua di un padre che deve proteggere una ragazza bella e allo stesso tempo inesperta. I due scelsero alla fine di intraprendere due strade diverse: mentre Barbara proseguì la carriera televisiva collezionando un successo dietro l’altro, Memo Remigì tornò dalla moglie Lucia, che nel frattempo lo aveva perdonato. Il cantautore e la consorte si rimisero insieme alla fine degli anni Ottanta per non lasciarsi più, fino alla morte della donna avvenuta lo scorso mese di gennaio.

Le parole di Memo Remigi per la moglie scomparsa

L’intervista al settimanale Di Più TV è stata anche l’occasione per Memo Remigi di ricordare la moglie recentemente scomparsa. Il cantautore classe 1938 ha affermato che la morte della donna non è stata improvvisa, lasciando quindi intendere come entrambi abbiano dovuto affrontare negli ultimi anni un doloroso percorso segnato dalla malattia. L’uomo ha poi aggiunto che per lui non è ancora arrivato il momento di raggiungere l’amata consorte, sottolineando come nel tempo che gli è rimasto debba ancora portare a termine tanti lavori.

Al momento Barbara d’Urso non ha commentato l’intervista, anche se nella giornata di ieri sul suo profilo Instagram ha pubblicato un’immagine eloquente che la ritrae da giovane insieme ai due figli e all’ex compagno Mauro Berardi.

 




Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News