Guenda Goria ha difeso duramente la madre dalle parole di Francesco Baccini, colpevole secondo lei di non aver rispettato il racconto della donna in merito alla loro relazione.

Nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello VIP il noto cantante genovese è finalmente intervenuto per dire la sua sulla presunta relazione con Maria Teresa. Nel racconto dei fatti Baccini ha chiaramente sottolineato che le loro effusioni sul divano furono interrotte dall’arrivo di una terza persona. L’intruso per la Ruta non era altro che Guenda. Baccini in realtà ha parlato di un misterioso fidanzato.

La Ruta ha avuto senza dubbio la peggio da questo scontro, a maggior ragione perché non ha potuto nemmeno replicare. Anche nella casa più spiata d’Italia le cose non sono andate meglio. I suoi coinquilini, soprattutto Stefania Orlando, l’ha criticata duramente. Tommaso Zorzi invece, proprio per questa storia, l’ha nominata per la prima volta, mettendo a rischio così la permanenza di Maria Teresa Ruta nella casa.

In un appassionato confessionale la Ruta, seppur visibilmente dispiaciuta, si è detta pronta ad assumersi le sue responsabilità, chiarendo che non è stata bugiarda ma semplicemente reticente.

Il suo silenzio nei confronti della misteriosa persona è stato messo in atto semplicemente per tutelare l’identità di questo uomo. Baccini non ha colto la sottigliezza della nota conduttrice e Guenda stessa lo ha accusato di aver avuto poco garbo con la madre.

Guenda e Maria Teresa, un rapporto complicato

Guenda non ha avuto un’adolescenza facile. I suoi genitori, spesso protagonisti delle cronache rosa, hanno divorziato quando lei aveva all’incirca 15 anni. Il padre, Amedeo Goria, è sempre stato assente, e lei, pur amandolo tantissimo, ha sofferto molto di questo rapporto altalenante. Con Maria Teresa è stata tutta un’altra storia. Abituata a un’educazione ferrea, la donna non è mai stata una mamma chioccia ma ha incoraggiato i suoi ragazzi a camminare da subito sulle loro gambe.

La donna ha compiuto un gesto imperdonabile, secondo Cristiano Malgioglio ed Elisabetta Gregoraci. Quando Guenda aveva 17 anni, la Ruta ha lasciato casa sua per andare a vivere con l’amore della sua vita. La ragazza così, non ancora maggiorenne, è rimasta da sola a prendersi cura del fratello adolescente.

Oggi le cose tra le due sembrano andare meglio. La figlia interviene spesso a difesa della madre e negli ultimi tempi ha lodato il rapporto che si è instaurato tra Dayane Mello. La conduttrice è sempre stata molto vicina alla ragazza.

La Mello, a volte fin toppo sincera, ha comunque manifestato un sentimento di stima e apprezzamento nei confronti della Ruta, una donna che nel corso del GFVip ci ha strappato più di un sorriso con il racconto dei suoi veri o presunti fidanzati.

Al principio fu Delon

Dopo la bagarre con Alba Parietti sul corteggiamento da parte di Delon e il presunto flirt con Baccini, la Ruta ha rivelato che nel corso degli anni ha avuto una cotta fenomenale per Nino Formicola, vincitore dell’edizione 2018 dell’Isola dei Famosi e celebre comico del duo Zuzzurro e Gaspare.

Maria Teresa ne ha parlato con gli occhi sognanti ma nostalgici, lasciando intendere che l’interesse non è stato corrisposto. Veri o presunti, i flirt raccontati dalla Ruta rimarranno dei siparietti tra i più divertenti e apprezzati di questo GFVip.

 

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News