I 60 sono i nuovi 40? A giudicare dalle foto pubblicate sui profili social di Alba Parietti e Rita Rusić, non possiamo che rispondere in maniera affermativa. Le due primedonne della TV e dello spettacolo sono la dimostrazione che la bellezza femminile non ha età e che soprattutto si nutre non soltanto di una forte autostima ma di un carattere forte e volitivo.

Due bellezze senza tempo

La Parietti, madre di Francesco Oppini, e rita rusic, che ha avuto due figli da Vittorio Cecchi Gori, sono state ospiti della trasmissione “Live Non è la D’Urso”. La puntata di ieri, tra le storie di Andrea Zenga e l’acceso confronto tra Francesco Baccini e Guenda Goria, ha riservato una serie di episodi molto curiosi.

Le due donne, affascinanti e bellissime, una fasciata da un meraviglioso abito nero, l’altra in bianco, sono apparse in forma smagliante. Alla domanda di Barbara d’Urso circa i commenti ricevuti quotidianamente sui loro profili, le due donne hanno ribattuto che non è un loro problema. La bellezza non è legata all’età ma semplicemente alla persona.

Sia Alba che Rita sono state protagoniste negli anni di numerose vicende. La Parietti ha fatto parlare sia per la sua straordinaria capacità di farsi strada in un mondo come quello del calcio dominato soltanto dagli uomini sia per i suoi flirt.

La donna infatti, dopo il matrimonio con Franco Oppini, ha avuto una storia durata sette anni con Stefano Bonaga, del quale era pazzamente gelosa. Dopo un flirt con Cristopher Lambert e il compianto Ezio Bosso, è stata legata a lungo con Giuseppe Lanza di Scalea, da poco scomparso. Oggi è felicemente single.

Rita invece, insieme all’ex marito Cecchi Gori, è stata una delle donne più potenti del cinema italiano. Nel corso degli anni le sono state attribuite molte storie anche se quello che ha tenuto banco è stato il divorzio dal produttore. La fine di questo rapporto l’ha segnata duramente. Vittorio infatti l’ha lasciata senza niente e la donna si è dovuta ricostruire lentamente, da sola. “E pensare che eravamo una delle famiglie più agiate d’Italia” commenta sarcastica.

Barbara le ha chiesto anche dei suoi rapporti burrascosi con Valeria Marini, ex di Vittorio. La Rusic ha detto di non voler tornare su vicende ormai passate e che la vita, nonostante tutto, va avanti.

Il confronto con Karina Cascella

E mentre nel salotto di Mara Venier andavano in onda le confessioni di Asia Argento, in quello di barbara d’urso imperversava una furibonda lite tra Alba Parietti e Karina Cascella.

La bionda opinionista napoletana infatti ha accusato la Parietti di essere una presenza troppo ingombrante e di annoiare tutti con i sermoni che scrive sul profilo Instagram. La Cascella si riferiva ovviamente non solo all’ultimo intervento nella vicenda Zelletta ma anche a tutte le volte in cui Alba ha detto la sua mentre il figlio Francesco era dentro la Casa del GFVip. La replica non si è fatta attendere: ” Io faccio sermoni con la mia faccia, tu sulla mia” ha detto la Parietti.

Nemmeno questa riposta secca ha indotto la Cascella a fare marcia indietro. Quando Alba l’ha accusata di essere anche lei sempre in TV, l’altra ha ribattuto “Tra me e te non c’è nessuna differenza. Come si chiama la trasmissione dove sei ospite stasera? Live Non è la d’Urso? E io dove sono, alla Corrida?”

E qui è arrivata pronta la replica dell’Alba nazionale che, ancora una volta, ha dimostrato una finezza intellettuale e dialettica incredibili.

Prendendo a prestito un paragone calcistico ha zittio la donna dicendole:

“Hai presente la differenza che c’è fra un guardalinee e Maradona? Ecco, è questa”

Karina ha continuato dicendo che la Parietti non le stava per nulla simpatica ma ormai la replica aveva lasciato il segno.

 

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News