Stavolta possiamo proprio affermarlo: non tutti i monopattini sono uguali. Soprattutto se il confronto viene fatto con l’ultimo arrivo della Casa del Toro: il nuovo monopattino elettrico che verrà lanciato quest’anno sul mercato da MT Distribuition in collaborazione con Automobili Lamborghini, con il nome AL1.

L’azienda produttrice di automobili sportive di lusso, conosciutissima a livello mondiale, si fa strada nel settore della micro mobilità con un prodotto che segue le ultime tendenze ma che allo stesso tempo punta al rispetto per l’ambiente.

Il boom dei monopattini e il bonus mobilità

I monopattini sono un articolo stanno attirando già da qualche anno l’attenzione di un vasto pubblico dato che si presentano come un mezzo molto comodo per gli spostamenti in città e semplice da essere utilizzato anche dalla fascia di popolazione più giovane, che sono letteralmente impazziti per questo veicolo, fino a farlo diventare realmente un must. Bisogna, inoltre, dire che grazie al bonus mobilità offerto dal Ministero dell’Ambiente dallo scorso novembre ai cittadini, per poter incentivare la mobilità privata ecosostenibile, il monopattino ha spopolato anche fra le persone di età più avanzata.

La Casa del Toro e il suo monopattino personalizzato

AL1 (acronimo di Automobili Lamborghini 1) arriva sul mercato nel 2021 dopo i suoi confratelli già ufficialmente presentati da Maserati, Audi, Bmw e Ducati. Esso si distingue per l’inconfondibile icona dello scudo Lamborghini, inconfondibile e iper popolare. Il monopattino elettrico Lamborghini ha colori che richiamano direttamente quelli delle macchine che l’azienda madre produce: l’elegante nero opaco, il glaciale bianco metallizzato e il mixato nero-blu.

Il motore che viene montato è un propulsore brushless da 350W che non richiede una particolare manutenzione e riesce a garantire un’elevata silenziosità. Con la batteria da 280 Wh si possono percorrere fino a 30 km in totale autonomia ad una velocità media di circa 20km/h (non poco per un mezzo così leggero). Le ruote “honeycomb” da 8’’ sono molto confortevoli ed eliminano qualsiasi rischio di foratura; abbinate inoltre ad una sospensione anteriore in grado da assorbire tutte le vibrazioni provocate dalle disconnessioni stradali, riescono ad assicurare una guida sicura e piacevole.

Sicurezza e tecnologia

Il monopattino AL1 è dotato di un doppio freno – anteriore e posteriore – e di luci led sotto la pedana. Tutto ciò per offrire al guidatore una guida in totale sicurezza, anche durante la notte. Grazie alla connessione con l’app AL Mobility si potranno tenere sotto controllo tutti i dati relativi all’utilizzo e allo stato della batteria del mezzo, nonché impostarne i parametri di viaggio e regolarne le luci con pochi semplici gesti direttamente dal proprio smartphone.

Con un peso di soli 13 kg, un telaio leggero e compatto in lega di magnesio, ripiegabile su sé stesso per essere facilmente trasportato anche sugli autobus e negli ascensori, vedremo in arrivo AL1 nel mese di marzo ad un prezzo di 499 euro. Cifra molto interessante consideranco che comprende anche un’assicurazione annuale del tipo “Tutela Famiglia” di AXA con una copertura danni fino a 5000 euro e inclusa consulenza medica e assistenza sanitaria.

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News