Festival di Sanremo 2021: ieri 4 marzo si sono esibiti i big sul palco dell’Ariston portando in scena le cover, i duetti. Ghemon sorprende tutti in coppia con i Neri per Caso ed inevitabile è il ritorno agli anni d’oro, gli anni ’90.

Ghemon e i Neri per Caso: momento amarcord al Teatro Ariston

Un momento amarcord che davvero ci voleva per scaldare il palco del Teatro Ariston. Ieri sera, 4 marzo 2021, al Festival di Sanremo era in scena i duetti, le cover dei big in gara. Ghemon, rapper ma non solo, si è presentato al fianco dei Neri per Caso, band nota nei nineties e famosa per i brani a cappella.

Il tempo sembrava si fosse fermato ieri sera quando Ghemon e i Neri per Caso hanno portato un medley, L’essere infinito (L.E.I), composto da: Le Ragazze e Acqua e Sapone. Il primo è stato un successo proprio dei Neri per Caso che gli ha portati nel 1995 a vincere proprio il Festival di Sanremo. Acqua e Sapone invece è un altro brano amarcord degli Stadio, colonna sonora dell’omonimo, storico e mitico film di Carlo Verdone.

Ghemon e i Neri per Caso: il voto dell’orchestra

Nella serata appena trascorsa del Festival di Sanremo era la volta del voto dell’orchestra, sicuramente uno dei feedback più autorevoli della manifestazione, almeno dal punto di vista tecnico ed esecutivo. Il voto è stato dato nel pomeriggio e la classifica di riferimento resa nota al termina della serata di ieri, proprio dallo stesso Amadeus in diretta.

Ghemon, che si è fatto accompagnare dai Neri per Caso, ha guadagnato un decimo posto. Nella prima serata invece, grazie al voto della giuria demoscopica si era piazzato dodicesimo. Ghemon non è nuovo sul palco del Teatro Ariston, la sua ultima partecipazione, prima in assoluto per il rapper, risale al 2019. Qui portò il brano Rose Viola che gli permise di piazzarsi al dodicesimo posto della classifica generale. Siamo ansiosi di scoprire quest’anno come sarà il suo posizionamento.

Terza serata Sanremo 2021: cover, ospiti e classifica

La scaletta di Sanremo è uno dei contenuti più ricercati dal pubblico del Festival quest’anno. Infatti, dato che il solo modo per vedere la manifestazione canora è da casa, via televisiva, l’ordine di uscita si rivela ancora più di interesse rispetto agli anni precedenti. Quest’anno poi, lo stesso Amadeuslo ripete ad ogni serata, il Festival di Sanremo è il più social in assoluto. I contenuti sul web a tema, i post, le ricerche sono infinite e continue e l’hashtag di riferimento è #Sanremo2021.

Secondo la scaletta della terza serata di Sanremo, quella dei duetti, tutti i cantanti big si sono esibiti con la loro cover e Ghemon con i Neri per Caso ha calcato il palco per 14esimo. Ma al di là delle canzoni hanno fatto spettacolo anche gli ospiti. La modella Vittoria Ceretti, i Negramaro che hanno aperto di fatto la serata, di nuovo Zlatan Ibrahimović, Siniša Mihajlović e Donato Grande, Emma Marrone.

Degno di nota anche l’intervento teatrale di Antonella Ferrari e poi Valeria Fabrizi e l’atteso Achille Lauro che come solito non ha deluso i suoi fan più eccentrici.

 







Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News