Forse non sapevi che preparare delle focacce integrali è semplicissimo, veloce e il risultato è leggero e sfizioso. Ottime per sostituire il pane durante i pasti, ma anche come snack per togliere la fame. Bastano cinque minuti, nessuna cottura al forno e nessuna attesa per la lievitazione.

Ciò che serve sono 150 grammi di farina con l’aggiunta di altri 150 grammi di farina integrale, 180 ml di acqua e 60 di olio, cinque grammi di lievito istantaneo, sale e rosmarino a seconda dei gusti.

Per prima cosa si mixano i due tipi di farina in una ciotola sufficientemente capiente aggiungendo sale, rosmarino e lievito. Man mano che si mescola l’impasto si aggiungono olio e acqua, proseguendo così per circa cinque minuti.

Una volta che il preparato è pronto, si stende su un piano e si comincia a rendere uniforme e piatto con un mattarello, poi con un apposito accessorio o semplicemente un bicchiere, si creano dei dischi che dovranno essere cotti in un padella con olio.

L’olio dovrà essere lievemente riscaldato prima di inserire le focacce, che dovranno essere cotte per qualche minuto per ogni lato, fino a quando non appariranno dorate e croccanti.

Una volta tolte dal fuoco e asciugate per bene dall’olio in eccesso le focacce potranno essere farcite secondo i propri gusti, con del buon prosciutto crudo o cotto, con delle verdure, con del formaggio spalmabile o con tutti gli altri ingredienti che il vostro estro culinario propone.

In realtà queste focacce sono così gustose da poter essere mangiate anche così, senza l’aggiunta di alcun altro ingrediente, visto che l’olio e soprattutto il rosmarino contribuiranno a regalare loro un sapore squisito anche al naturale.

Queste focaccine integrali rappresentano quanto di più sfizioso, soffice e buono possiate preparare in così poco tempo. Sono pronte davvero in un attimo e sono perfette per un pasto poco impegnativo.

La loro preparazione è così semplice e intuitiva che anche coloro che non sono maestri ai fornelli sapranno prepararle in modo speciale. Pochi e semplici passaggi basteranno per ottenere un risultato incredibile e meravigliosamente soffice.

Inoltre il fatto che servano soltanto pochi minuti sia per prepararle che per cuocerle rende queste focacce ideali per ogni occasione, per togliersi uno sfizio dell’ultimo minuto, quando all’ultimo ci si accorge di essere rimasti senza pane, per rallegrare i pomeriggi dei vostri figli o deliziare gli ospiti di una festa con un elemento al tempo stesso sano e gustoso.

In alternativa, per rendere ancora più leggero l’impasto, la cottura può essere realizzata al forno anziché in padella con olio. Basterà sistemare i dischetti sulla teglia, appoggiandoli su un foglio di carta da forno, e distanziandoli gli uni dagli altri.

Riscaldare il forno a 200 gradi prima di inserire le focacce per la cottura, una volta raggiunta la temperatura basteranno 20-25 minuti perché siano pronte per essere servite ancora calde. Un procedimento che prevede una cottura più lunga, ma sicuramente un risultato ancora più leggero.

Non perderti nemmeno una news Seguici su Google News